Biscotti estrusi, secchi e frollini

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Chimica degli Alimenti --> Biscotti estrusi, secchi e frollini

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Biscotti estrusi, secchi e frollini, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:
Lunedì ho un esame pesantissimo: PROCESSI....avrei dei dubbi sulla differenza tra biscotti estrusi secchi e frollini.....sia x quanto riguarda la consistenza dell'impasto che x i loro diversi metodi di formatura!!!!!!! HELP ME PLEASE!!!!! ALI

replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Biscotti estrusi, secchi e frollini
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:
Le principali differenze tra biscotti secchi e frollini sono:

- la ricetta: i frollini prevedono un maggior ricorso ai grassi per la produzione dell'impasto e talvolta l'uso delle uova
- la tecnologia di produzione: i biscotti secchi richiedono un impastamento più energico, seguito dalla laminazione e quindi dallo stampaggio; mentre per i frollini ad un impastamento più leggero si fa seguire direttamente la formatura mediante rotativa

Dal punto di vista nutrizionale ti ho fatto questa tabellina comparativa (tratta dai dati dell'Istituto Nazionale di Nutrizione - ed. 1997), tanto per avere un'idea:

biscottoacqua (g)proteine (g)lipidi (g)carboidrati (g)energia (kj)
frollino2,47,213,873,71797
secco2,26,67,984,81739


A presto! Giulio

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
....grazie mille.....

replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

frollino, biscotti, estruso, impasto, biscotti secchi, formatura, impastamento, nutrizione, consistenza, uova, lipide, grassi, processo, energia, kj, nutrizionale, carboidrati, proteine, esame, laminazione

Discussioni correlate