Sterilizzazione e F con 0

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Microbiologia Alimentare --> Sterilizzazione e F con 0

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Sterilizzazione e F con 0, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Salve a tutti, ho conosciuto da poco questo sito e lo trovo veramente bello. Complimenti a tutti i tecnologi alimentari.

Vorrei porVi un argomento: la sterilizzazione e la F0.

 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Sterilizzazione e F con 0
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

 

Ciao s3natore e benvenuto!!  ^__^
 
Come prima cosa, ti ringrazio per il complimento e colgo l'occasione per ringraziare anche tutti coloro che, Tecnologi o non, ci seguono con assiduità e contribuiscono, giorno dopo giorno, alla crescita di questo forum, apportando il proprio contributo e condividendo le proprie esperienze professionali. Se Talkin'about Food Forum esiste è anche merito loro.
 
L'argomento che poni è tanto interessante, quanto vasto. Ti consiglio, pertanto, di cercare di circoscriverlo il più possibile. Hai qualche dubbio in particolare? Oppure c'è qualche aspetto particolare che desidereresti fosse affrontato/dibattuto in questa sede?
 
Un primo passo potrebbe essere la lettura di queste discussioni:
Ti anticipo che nei prossimi giorni, a seconda dell'impostazione che assumerà, potresti non trovare più questa discussione all'interno del topic Microbiologia Alimentare, bensì in un altro. Generalmente, quando trattiamo tematiche relative ai trattamenti termici negli alimenti tendiamo a rimanere nel campo dell'Ingegneria Alimentare (o comunque delle Operazioni Unitarie della Tecnologia Alimentare).
 
D'altro canto, sono anche consapevole che trattandosi di tematiche molto variegate è possibile affrontarle sotto molteplici punti di vista. Ad esempio, in questo caso specifico, il discorso potrebbe davvero essere seguito in un'ottica prettamente microbiologica.
 
Oppure, come aveva tentato di fare l'utente bacillo nella discussione Impatto trattamenti termici su valori nutrizionali, anche da un punto di vista nutrizionale.
 
Lascio a te la parola!  ;-)
Giulio

 


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

sterilizzazione, trattamento termico, valore d, microbiologico, bacillo, professionale, valori nutrizionali, leggi bigelow, te, alimentare, nutrizionale, f0, microbiologia, tecnologo alimentare, alimenti, operazioni unitarie tecnologia alimentare, valore z, ingegneria alimentare, talkin about food forum

Discussioni correlate