Involgente protettivo: definizione e caso pratico

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Involgente protettivo: definizione e caso pratico --> M5480

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Involgente protettivo: definizione e caso pratico. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Involgente protettivo: definizione e caso pratico

Nel caso di prodotti preconfezionati non ha nessun senso parlare di “peso della tara” né, tantomeno, ritenere che il consumatore paghi il peso della tara come se fosse prodotto.

Il concetto di “quantità nominale” prescinde dal concetto di “tara” (chè, altrimenti, si dovrebbe parlare di “quantità netta” (peso lordo – tara = peso netto).

Come già accennato nel mio precedente intervento, la quantità nominale gode di tolleranze (in meno) stabilite dalla legge (ovviamente i “sovrappesi”, cioè le quantità superiori a quella nominale, non sono regolati da tolleranze, ma solo dalla perizia del fabbricante).

Conclusione: sui preconfezionati si indica la quantità nominale e null'altro (fatte salve le regole per i prodotti con liquido di governo, ma questa è un'altra storia).



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

tara, quantita, preconfezionato, peso, peso lordo, liquido, consumatore, peso netto, quantita netta, prodotto, legge

Discussioni correlate (versione beta)







IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.