Etichettatura Prodotti consegnati a Domicilio

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Etichettatura Prodotti consegnati a Domicilio --> M7843

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Etichettatura Prodotti consegnati a Domicilio. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Etichettatura Prodotti consegnati a Domicilio

Il settore dei “ prodotti di gastronomia consegnati al domicilio del consumatore, previo ordine telefonico “ può comprendere categorie piuttosto differenti tra loro, quindi è difficile generalizzare.

Mi limiterò quindi ad esaminare l'esempio delle pizze a domicilio.

Queste ultime, stando alla mia esperienza, non possono essere considerate “preimballate” dato che mancano i requisiti necessari (“ ...il contenuto non possa essere alterato senza aprire o cambiare l’imballaggio”).

Stando così le cose, dobbiamo necessariamente rifarci all'art. 44, il quale prevede, come unica indicazione obbligatoria, gli allergeni.

Dato che, poi, il suddetto articolo, rimanda ad eventuali disposizioni nazionali, potremmo (in attesa del tanto sospirato decreto di aggiornamento) rifarci all'art. 16 del 109 il quale, per l'esempio in questione, richiederebbe: a) la denominazione di vendita; b) l'elenco degli ingredienti.

Naturalmente il condizionale è d'obbligo.



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

decreto legislativo 27 gennaio 1992 n 109, requisiti, elenco ingredienti, imballaggi, consumatore

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.