Il Laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Il Laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari --> M427

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Il Laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Il Laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari

Il profilo del laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari:

Il laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari (S.T.A.) ha le competenze adatte per inserirsi nel mondo produttivo, sia a livello delle grandi industrie, ma anche delle piccole e medie imprese, che costituiscono il tessuto economico del settore alimentare italiano. Il settore è fortemente differenziato e specialistico e richiede salde competenze scientifiche di base e metodo scientifico per affrontare correttamente i vari problemi. Nella formazione del laureato in S.T.A. devono, pertanto trovare adeguato ed equilibrato peso le discipline scientifiche di base... dalla CHIMICA alla BIOLOGIA, dalla FISICA all'INFORMATICA,.. così come le discipline di carattere applicativo e tecnologico, oltre alla conoscenza dell'economia e dell'organizzazione aziendale. La preparazione, quindi, dev'essere tale da permettere di affrontare i processi industriali, toccando tutti i passaggi propri di un ciclo produttivo fortemente dinamico..dalle tecnologie di controllo di qualità, alle normative ed alle strategie di marketing. Il settore agro-alimentare richiede competenze fortemente interdisciplinari, difficilmente riscontrabili in un solo tipo di laurea. I laureati in S.T.A. devono inoltre aver acquisito, oltre alla preparazione indispensabile prima citata, anche abilità a lavorare ed a pensare in modo interdisciplinare e ad integrare i vari risvolti dell'informazione delle differenti discipline in una visione concertata. I vari corsi, perciò, si devono integrare mediante un approccio sistemico che consenta al laureato di affrontare le problematiche del settore alimentare e di tutti i sottosistemi che lo costituiscono con le loro relazioni reciproche, in una visione d'insieme.



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

laurea, laurea scienze tecnologie alimentari, base, settore agroalimentare, alimentare, controllo, livello, peso, lavoro, formazione, qualita, processo

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.