Disamina sui prodotti senza glutine

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Alimentazione e Nutrizione --> Disamina sui prodotti senza glutine --> M4010

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Disamina sui prodotti senza glutine. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Disamina sui prodotti senza glutine

 

Buon pomeriggio a tutti,  ^__^
 
dato il grande interesse che suscita il settore dei prodotti senza glutine (o, come direbbero i più snob, i prodotti "gluten-free") e la contestuale scarsa informazione che vige in merito a queste tematiche, abbiamo deciso d'inaugurare una piccola rubrica specificatamente dedicata all'argomento.
 
Insieme al nostro marco896, ci avventureremo nei meandri della produzione di alimenti senza glutine, cercando di andare a toccare i molteplici aspetti che li riguardano, esaminandoli nell'ottica del Tecnologo Alimentare che, lo ricordiamo per i più distratti, non è un nutrizionista, né tantomeno un medico. Questa premessa si rende necessaria per comprendere la connotazione che intendiamo dare alla presente rubrica e per capire che i cenni di fisiologia, nutrizione, etc. ci serviranno esclusivamente come premessa al fine di meglio inquadrare l'argomento e delineare le problematiche tecnologiche che giorno dopo giorno i TA si trovano a dover affrontare.
 
E' nostra intenzione, pertanto, occuparci dei prodotti senza glutine sotto un profilo strettamente scientifico e tecnologico, tentando al tempo stesso di utilizzare un approccio che renda i contenuti accessibili anche da un pubblico di non addetti ai lavori.
 
In questo spazio, tenteremo di definirne la diffusione dei prodotti senza glutine, gli aspetti legati alla tecnologia di processo e l'impatto sulle proprietà organolettiche, oltre ovviamente alle doverose considerazioni di natura igienico-sanitaria.
 
Eventuali integrazioni a quanto riportato di seguito, non solo saranno ben accette (purché fornite in un'ottica di costruttività e condivisione) ma crediamo siano indispensabili al fine di arrivare a definire, con la maggiore precisione e dovizia di particolari, questa vastissima ed afascinantissima tematica che si cela dietro una parola oggi così familiare: il glutine.
 
Buona lettura e a presto!
Giulio

 



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

senza glutine, alimenti, processo, nutrizione, glutine, tecnologo alimentare, proprieta organolettiche, gluten free, lavoro, nutrizionista, igienico sanitario

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.